DESIGN

Influenze lunari: Moon by Cerasa

Set 29, 2016 designdiffusion

Il designer Marco Poletti si è ispirato alle rotondità della luna nel progettare Moon per Cerasa.

Il mobile da bagno rappresenta la sintesi perfetta tra funzione e fascino, tra estetica e tecnologia, tra morbidezza e resistenza. Ogni parte di Moon descrive alla perfezione questa dicotomia: la rotondità della base (dimensioni: 100 e 120 cm) si riflette nello specchio tondo come la luna, o in quello ellittico come una delle sue fasi. Il lavabo può essere caratterizzato da linee dritte, Diamante, o dal profilo avvolgente, Eclisse; entrambi realizzati in teknoplus e disponibili nelle finiture bianco e nero, opaco o lucido. La complessità formale di Moon è stata risolta dopo un attento studio che ha permesso la realizzazione di uno stampo particolare in cui la curvatura della gamba è abbinata alla mensola per accogliere, a incastro, i due lavabi.

Ciò che rende indimenticabile Moon è la sua finitura cromata o dorata, ottenuta tramite un metodo ecocompatibile chiamato sputtering che risulta durevole nel tempo e resistente alle abrasioni. Data la capacità espressiva dell’azienda trevigiana in fatto di colori, Moon è anche disponibile nell’ampia selezione di nuance cromatiche a campione, lucide e opache.

Moon non nasce da solo, ma si completa di una serie di complementi che gli gravitano attorno. È infatti possibile abbinare al mobile colonne a giorno, contenitori concavi e convessi, mensole, applique e pouf, che giocano su pieni e vuoti rincorrendosi a ripetizione. Il mobile è disponibile in due versioni: con e senza cassettone contenitore, dotato di impugnatura e luce a LED che ne definisce forma e funzione. Alle basi lavabo Moon, se lo si desidera, è anche possibile applicare un’asta cromata con specchio ingranditore e portaoggetti.