#salone2017

DAGLI SCARTI DI CERAMICA NASCE CERAMICS MADE

Apr 06, 2017 admin

BENTU CREA CERAMICS MADE, PROGETTO SPERIMENTALE IN MOSTRA AL SALONE DEL MOBILE 2017 DI MILANO.

Bentu, fondato nel 2012, è un design brand cinese indipendente ed innovativo che ama sperimentare ed esplorare in continuazione. Il suo ultimo progetto, definito come una sorta di esperimento e in esposizione al Salone Satellite 2017, pone la sua attenzione sul riciclo di scarti ceramici, con lo scopo di dar loro una vita tutta nuova. Da qui nasce il motto “Material regeneration will be the most profound humanistic care in the future”.

Origine del progetto

Foshan, città cinese situata in provincia di Guangdong, vanta l’industria di ceramica più grande del mondo, in grado però di causare allo stesso tempo alti livelli di inquinamento ambientale, dovuti in particolar modo ai 4 milioni di tonnellate di rifiuti ceramici che vengono prodotti ogni anno. Solitamente, tali rifiuti vengono poi trasferiti in piccoli villaggi della zona, buttati in bacini artificiali o scartati illegalmente. Tutto questo perché il costo per lo smaltimento dei rifiuti è molto alto. Questi materiali però non essendo degradabili, costituiscono un serio problema per la natura, un problema che l’essere umano non può di certo ignorare. Tale procedimento, infatti, può ostacolare la crescita della vegetazione e inquinare l’acqua. BENTU, per tutte queste ragioni, ha voluto così creare qualcosa di innovativo, e soprattutto di utile!

La collezione Ceramics Made nasce appunto per trasformare ogni tipo di rifiuto ceramico in qualcosa di nuovo e riutilizzabile. Un esempio? I tavolini, la panca e il mobile che vedete in foto!