DESIGN

ANTRAX IT PER LE PICCOLE ARCHITETTURE

Ott 09, 2017 admin

I radiatori Ti-Q e Blade diventano protagonisti di un piccolo appartamento.

L’appartamento in questione, situato non lontano da Padova, dallo stile contemporaneo e dal look sofisticato, rivela un interior completamente studiato in funzione degli spazi, in cui tutto viene ottimizzato, trasformando l’abitazione dalle piccole dimensioni in un luogo straordinariamente accogliente e funzionale, su misura di chi lo vive.

In questo nuovo progetto di architettura d’interni, i radiatori Ti-Q e Blade di Antrax IT trovano una loro specifica e disinvolta collocazione.
TI-Q, disegnato da Andrea Crosetta e Blade, firmato da Peter Rankin, riscaldano lo spazio suggerendo soluzioni sorprendenti e soddisfano le specifiche esigenze di comfort termico e benessere abitativo dell’appartamento.

Entrambi i modelli sono qui impiegati come oggetti funzionali e decorativi allo stesso tempo, soluzioni capaci di integrare efficienza energetica e armonia estetica, in perfetta coerenza con i differenti mood che caratterizzano l’ambiente living e lo spazio bagno della casa.
Antrax IT rivela in questo garbato progetto come lo stesso radiatore con le sue linee e le sue forme, possa assumere funzioni diverse a seconda delle destinazioni d’utilizzo.

TI-Q e Blade, installati in un ambiente domestico caratterizzano lo spazio come fossero elementi di arredo e la funzione riscaldante si traduce in pura estetica; inseriti in un ambiente contract o hotellerie, dove l’esigenza di creare calore è spesso complessa e subordinata all’architettura degli spazi, confermano il loro alto valore estetico assicurando elevate prestazioni in termini di calore, efficienza e sostenibilità.