DESIGN

LE POLTRONCINE DI OTTOBRE

Ott 11, 2017 admin

UNA SELEZIONE DI 5 POLTRONCINE DI DESIGN DALLE CARATTERISTICHE UNICHE E DALLA FORTE PERSONALITà.

Che abbiano forme lineari, taglienti o sinuose, sedute morbide o contenitive, tonalità colorate o tinte unite, dettagli semplici o sfarzosi. Le 5 poltroncine di design che vi proponiamo trasformano ogni ambiente, donandogli un tocco di eleganza e originalità.

AGORA PETIT di Missana

La nuova collezione di poltrone firmate dal designer spagnolo Pepe Albargues si ispira agli arredi imbottiti degli anni Settanta. Agora Petit, scultorea, con linee semplici e di piccole dimensioni, è stata concepita per soddisfare le esigenze di uffici e alberghi, in cui occorre ottimizzare gli spazi senza rinunciare al comfort e all’estetica. Missana offre differenti possibilità di finitura per la base, con gambe sia fisse che rotanti, nonché la possibilità di combinare diversi tessuti per lo schienale e il sedile, consentendo infinite soluzioni per l’interior.

NASU di Zilio A&C

Ideata da Studio Mentsen, la poltroncina Nasu si distingue per l’avvolgente disegno della sua scocca, che racchiude schienale e poggioli in un’unica morbida curva. La struttura della seduta poggia su quattro gambe in frassino, proposte in colore naturale o laccate. In foto, le poltroncine NASU nella sala da pranzo del Villa Paju Restaurant di Tallin: una location sofisticata situata in uno storico quartiere residenziale della capitale estone.

NORA di Bross

Disegnata da Michael Schmidt, la poltrona Nora è caratterizzata da linee avvolgenti che assicurano a chi ne usufruisce grande comfort.  La particolare inclinazione del bracciolo e la scocca armoniosa e proporzionata, arricchita da cuciture che ne scandiscono le parti – seduta, schienale e braccioli –, attribuiscono a Nora una forte e distintiva personalità. Perfetta per arredare uffici, hotel, ma anche ideale per ambienti residenziali, Nora in versione poltroncina o lounge, è proposta con struttura in frassino naturale o tinto e con rivestimento in tessunto o pelle.

Micro Wingback di Tom Dixon Studio

La poltrona Micro Wingback, rivisitazione dell’originale Wingback, è pensata sia per ambienti ridotti che per spazi confinati. Questa seduta è disponibile su misura ed è totalmente personalizzabile: dalle gambe, che sono disponibili in una vasta gamma di finiture, ai rivestimenti, che comprendono molteplici tessuti dai diversi colori e materiali. La peculiarità di questa poltrona è il suo schienale, che alto e ampio ai lati, da quasi l’idea di avvolgerti e cullarti.

Ala di LaCividina

Disegnata da Sebastian Herkner, questa poltrona esprime appieno l’accurata ricerca creativa e tecnica che l’azienda riserva a ogni sua creazione. Ideale sia in ambiti residenziali che contract, l’originalità di Ala risiede nella struttura a vista di metallo o di frassino massello che sostiene e accoglie schienale, seduta e braccioli in un insieme leggero ed elegante. Linee pulite, forme essenziali, spessori ridotti e bordi sottili. Per la massima personalizzazione, tutti gli elementi imbottiti sono abbinabili a piacimento con tessuti, materiali e colori diversi per creare soluzioni giocose e dalla forte personalità.