Events

FFF – FASHIONCLASH Fashion Film Festival, Maastricht

Nov 10, 2017 admin

Dal 3 al 5 novembre, il primo festival internazionale dei Paesi Bassi che mette in scena il fashion movie

Un programma di tre giorni ricco e variegato: quasi 60 pellicole tra lungo e cortometraggi, provenienti da tutto il mondo, proiettati nella cornice del Lumière Cinema della città fiamminga di Maastricht.

La cerimonia d’inaugurazione sarà introdotta da We Margiela, il film-documentario sulla storia della nota e controversa maison e sull’enigmatico stilista, già diffuso in numerosi festival ed eventi internazionali (in prima italiana a 10 Corso Como, alle fine di ottobre).

Nella giornata di sabato, oltre alle proiezioni, sono previsti workshop, incontri e seminari che anticipano la cerimonia di premiazione (tre sono i premi in lizza: miglior fashion film nazionale, internazionale ed emergente), cui seguirà un’esibizione dal vivo di AKATAK il collettivo di arti visive e performative fondato da Karlijn Milder, Lotte Milder e Mats Logen.

Un evento vibrante, dunque, che vedrà protagonisti filmmaker e fashiondesigner noti o esordienti. Un’occasione unica per immergersi e farsi ispirare dal mondo glamour della moda, scoprire nuovi talenti, e conoscere un genere cinematografico in divenire.

Tra le proiezioni, Kill your darlings, di Maarten van Mulken,

FFF è un’iniziativa della fondazione di Maastricht FASHIONCLASH a supporto dei giovani talenti del mondo della moda.

FFFF – FASHIONCLASH Fashion Film Festival

Lumière Cinema,

Bassin 88
De Bijenkorf,

Achter Het Vleeshuis 26 Thiessen Wijnkoopers, Grote Gracht 18

AGGIORNAMENTO

Sono stati proclamati i vincitori del Fashion Film Festival!

Eccoli a seguire:

Best Fashion Film: A Hommage to David Bowie in Sound and Vision, CANADA

Best Dutch Fashion Film: iii, Femke Huurdeman, Suze Milius, Marie-Sophie Beinke

Best Emerging Talent: Parallel Pyramid Platform, Daniel van Hauten, Studio Dennis Vanderbroeck, Emmanuel A. Ryngaert

FASHIONCLASH One-to-watch: Burning Oceans into Deserts, Emma Westenberg for Hardeman