DESIGN

Ohaly – Israele

Gen 05, 2018 admin

ohaly

Arte e design si fondono con il designer israeliano Itay Ohaly.

Itay Ohaly è un designer israeliano che esplora numerosi campi, dal design di prodotto e degli spazi, fino a progetti sperimentali e concettuali. Esamina nuove modalità d’interazione e creazione di linguaggi differenti, con grande attenzione ai procedimenti e ai metodi di progettazione. ‘Lamp No Canvas’ (lampada, non tela) nasce come progetto sperimentale intitolato ‘Lamp On Canvas’ (‘lampada su tela’), un’opera che include una lampada da tavolo e un quadro. Il corpo luce, costruito come espressione elementare di una fonte di luce auto-costruita, è definito da una base in legno a forma piramidale, una bacchetta in metallo, un cavo con un portalampada e una  lampadina. Il processo di assemblaggio e verniciatura delle parti è registrato su tela: ciascun elemento della lampada, una volta ricoperto da uno strato di smalto, viene utilizzato come stampo. La tela, vera superficie di lavoro dove vengono effettuati l’assemblaggio e la verniciatura, trattiene il colore in eccesso dei singoli pezzi e rivela come l’autore ha eseguito il lavoro. Montato su cornice come un vero quadro, presenta una trasposizione astratta che rende manifesto l’intero processo di produzione dell’oggetto tridimensionale.

Un progetto che esplora dunque l’importanza della fase di costruzione di un oggetto, cercando altresì un nuovo modo di documentarlo. Il processo di assemblaggio e verniciatura delle parti della lampada è registrato su tela, creando infine un dipinto. Di conseguenza, il procedimento stesso di fabbricazione diventa un oggetto, tanto da chiedersi quali dei due sia il più importante.

www.ohaly.com

Questo articolo è stato preso dall’ultimo numero di DDN. Dal servizio sui talenti emergenti nel Mediterraneo. Vai nella sezione magazine per sfogliare la preview!