Lo studio libanese presenta Link, tavolino di design dalle infinite possibilità.

Fondato nel 2014 dalle sorelle Nour e Maysa Saccal, Saccal Design House, con sede a Beirut, è uno studio che mira a donare emozioni evocando un senso di stupore. L’azienda esplora il design di prodotto attraverso diversi strumenti e materiali, per creare elementi che non siano meri oggetti statici, ma strumenti capaci di generare azioni e reazioni. La filosofia di Saccal Design House è semplice: che si tratti di un grattacielo o di un mobile, il buon design è in grado di generare emozioni e migliorare la vita. Il tavolino di design Link invita all’interazione tra persone e, anche, con l’ambiente circostante: ogni tavolino può esistere singolarmente, tuttavia, se unito ad altri, dà luogo a possibilità infinite. I quattro inserti, spostati e uniti a piacere, creano nuovi spazi: uno spazio per gli strumenti, spazi d’appoggio o per nascondere le cose…

Il materiale utilizzato è legno di noce, marmo di Calacatta, granito verde, bambù e top in ottone. Gambe: ottone e acciaio inox. Inserti in acciaio inox e vetro.

Foto di Firas Chehabbedine