Ecco gli ultimi spunti di stile per gli interni, dal salone parigino Maison et Objet aperto da oggi fino al 23 gennaio

Se le fiere di Milano e Colonia si contendono il primato per quanto riguarda il Mobile (con la M maiuscola), in fatto di décor Parigi detiene indiscussa il primato. Da oggi, fino al 23 gennaio, a Villepinte si tiene la fiera e intanto, comme d’habitude, in città esplode la Paris Design Week

Ora è presto per delineare vere e proprie tendenze, quel che si nota subito è che il nuovo continua a guardare indietro con nostalgia; lo stile rétro sembra prestarsi a identificazioni con eleganza e ricercatezza. Non è sempre stato così, ma da almeno un decennio ispirarsi al passato per gli interni sembra rassicurante: il che si traduce in colori soft, linee morbide nei complementi, trionfo (appena calante) della tappezzeria.

Seguendo l’ordine della gallery, ecco una breve anteprima

  • Mise en place rosa polvere per il brand La Gallina Matta
  • Complementi Radian, design Studio Klass per Ligne Roset
  • Tappeto di CC tapis
  • Plateau Collection, in bambù, design OEO studio per il brand giapponese Kohchosai Kosuga
  • Lo stand di Covet Lounge, dedicato al luxury contract
  • Poltroncine pastello per il brand britannico SCP
  • Decisamente revivalist le novità presentate da Luxxu Modern Lamp