Alla design week milanese, DEmark Award 2018 mette in mostra il meglio dello ‘Slow Hand Design’ tailandese, dando rilievo a contract e hospitality

Nove giovani designer tailandesi sono stati selezionati da DEmark Award (www.demarkaward.net) per mostrare le loro creazioni alla manifestazione che si terrà a Milano, dal 17 al 22 aprile: ‘Thai Popism’ curata da Eggarat Wongcharit (Asia Pavillion, MegaWatt Court, via G. Watt 15). I loro prodotti variano dall’arredamento agli accessori per la casa fino ai gioielli, che ben rappresentano il movimento ‘Pop’ tailandese contemporaneo. Le novità verranno suddivise in quattro aree: ‘DEmark showcase’, ‘Hospitaly e accessori per la casa‘, ‘Dining Room & Restaurant‘ e ‘Designers Shop & Showcases‘.

Come dato di fatto, la Tailandia può considerare il comparto Hospitality come il settore più importante per la sua economia interna, ed è per questo che gli oggetti e i progetti esposti nella zona dedicata al contract e all’ospitalità avranno una certa rilevanza.

Interni di Art e Boutique hotel verranno installati in modo da mettere in mostra progetti di design e artigianato associati a questi specifici ambiti della progettazione. Per l’area dedicata alla ristorazione, oltre a tavoli e sedute, ci saranno accessori legati al mondo del food.

Infine, all’interno dello shop, si potranno acquistare i prodotti dei migliori designer premiati da DEmark.

[Valentina Dalla Costa]

Foto in ordine di apparizione:

• Better Art Group

• Borribon Craft

• Chanchai Boriboon

• IDLM

• Prempachja Collection

• Salt And Pepper Design Studio

• Plural Designs