DESIGN

Anteprima Salone 2018: Duravit

Apr 16, 2018 admin

La serie Brioso di Duravit offre tante combinazioni per arredare il bagno in modo personalizzato, con un tocco tech e un buon rapporto qualità/prezzo

La nuova serie di mobili per il bagno Brioso, design Christian Werner per Duravit, è un’assoluta novità del Salone Internazionale del Bagno 2018. Il nome non è stato scelto a caso, ma descrive lo spirito light e dinamico del progetto, caratterizzato dalle sottili pareti laterali dei mobili e dalle superfici a specchio.

Il tutto declinabile in un gran numero di configurazioni e accostamenti materici tra 15 finiture (bilaminati, impiallacciati, laccature satinate o lucide). Ad esempio, maniglie e piedi possono essere dello stesso colore dei mobili, per dare idea di armoniosa compattezza; mentre, per chi ricerca contrasto, gli stessi dettagli possono essere in Cromo, associati alla scelta elegante di impiallacciature in vero legno. Oppure combinati con tonalità trendy come l’azzurro opaco, il grigio cemento o l’effetto tessile del lino.

Una nota fondamentale è che Brioso si abbina a serie di sanitari di Duravit molto differenti tra loro come Vero Air, P3 Comforts, Me by Starck, Starck 3 e D-code. Un effetto straordinario è dato dalla combinazione c-bonded tra il lavabo Vero Air e la base sottolavabo Brioso che vengono uniti senza fughe visibili, fondendosi in una sola unità, grazie a un processo brevettato.

Le basi sottolavabo sono in 5 diverse larghezze (da cm 40 a cm 130) per comporre anche mobili semiaperti e asimmetrici. Inoltre Brioso utilizza il programma universale di consolle di Duravit (negli spessori cm 3 o 4,5; di larghezza  variabile e in due profondità), abbinabili a basi sospese (larghe da cm 30 a 80) e basi sottolavabo (da cm 62 a 100). In più, offre nei mobili l’alternativa tra un elemento estraibile o due cassetti. Le colonne bassa e alta (larghe cm 42 o 52) sono capienti.

Non manca il tocco tech: gli specchi dispongono di una barra luminosa Led in alto; illuminazione del lavabo, funzione dimmer e sistema anti-appannamento dello specchio si possono attivare tramite sensore e senza contatto. Tutte queste particolarità concorrono al carattere innovativo della serie Brioso che, tra i suoi appeal, vanta e non ultimo un interessante rapporto qualità/prezzo.