Events

Ugo La Pietra: ‘Istruzioni per abitare la città’

Apr 25, 2018 admin

In mostra al Ciac di Foligno, l’artista-architetto Ugo La Pietra instancabile e provocatorio ricercatore delle strutture urbane

La mostra ‘Istruzioni per abitare la città. Opere e ricerche nell’ambiente urbano dal 1969 al 2017’ dedicata a Ugo La Pietra al CIAC (Centro di Arte Contemporanea) a Foligno, è aperta fino al 30/9/2018.

‘Riconversione progettuale: barriera antiterrorismo/poltrona’, 2016/17

Ugo La Pietra guarda da sempre le città con occhio da antropologo e ne trae pratiche progettuali/artistiche, strumenti proposti per superare le rigide strutture urbane della nostra società.

‘Soggiorno urbano: barriere antiterrorismo’, installazione 2016/2017

Progetti per installazioni cittadine, opere bidimensionali, alcuni video, oggetti tridimensionali, offrono chiavi di lettura, cioè delle vere e proprie ‘Istruzioni per abitare la città’, accompagnando il visitatore lungo 12 aree di ricerca.

‘Soggiorno urbano’, installazione a Milano, 1989

Cuore della mostra (a cura di Italo Tomassoni, Giacinto Di Pietrantonio e Giancarlo Partenzi) è la ‘Casa Aperta‘, struttura in scala reale, che Ugo La Pietra ha completato con elementi di arredo urbano riconvertiti in arredi domestici,operazione concettuale che contraddistingue il suo operare da decenni.

‘Riconversione progettuale: credenza realizzata con dissuasori stradali, 2016

La teoria del ‘Sistema disequilibrante’ e la pratica di ‘Riconversione progettuale’, concretizzate dall’artista architetto, emergono nei tre film di La Pietra: “Per oggi basta” (1974), “La riappropriazione della città” (1977), “Interventi pubblici per la città di Milano”(1979). Non mancano opere dedicate proprio alla città di Foligno, come la ‘Prima Edizione stampata della Divina Commedia di Dante’.

‘Riconversione progettuale: mobiletto’ realizzato con bande dissuasori stradali, 2016

[GB]