Lo studio di retail architecture Design International ha aperto lo spazio Di Campus presentando un libro sulla progettazione di mall innovativi

Fondato nel 1965 a Toronto, lo studio DESIGN INTERNATIONAL, famoso innovatore nel mondo del retail architecture, ha inaugurato ‘Di Campus’ uno spazio di 900 mq nel quartiere Bicocca di Milano, accompagnandolo con la pubblicazione di ‘Motion Building, Meeting PlacesDagli acquisti all’ospitalità: la mutazione dei grandi centri commerciali’, di Luca Masia e Peter Clucas, ed. Mondadori Electa.

DI Campus a Milano, nel quartiere universitario Bicocca

Di Campus, all’ultimo piano di una ex fabbrica, è un open space dal carattere innovativo, che offre possibilità lavoro flessibile e incoraggia la condivisione di competenze e conoscenze, le contaminazioni disciplinari, le sperimentazioni di nuovi format, la ricerca.

Di Campus è una struttura aperta all’ambiente e alle persone, perché, come sostiene Davide Padoa, CEO di Design International, il dialogo fluido fra un edificio, un luogo e il pubblico, sono ormai fondamentali per raggiungere traguardi, anche e soprattutto nell’universo retail. Fabbrica di design, dunque, polo di ricerca, reso di maggior interesse dalla presenza della grande terrazza con ‘Orto Urbano’ e dal Theatre dedicato ai workshop.

Paul Molle fondatore di Design International

Il libro Motion Buildings, Meeting Places racconta come la filosofia di Design International abbia rivoluzionato il modello di centro commerciale, favorendo lo sviluppo di mall capaci di attrarre anche i consumatori meno interessati. Paul Mollé, fondatore di Design International, Davide Padoa e Lucio Guerra, attuali partner dello studio, svelano come, attraverso percorsi individuali e progetti, siano riusciti a rendere gli edifici dei centri commerciali espressione del benessere contemporaneo e nuove icone dell’architettura e del commercio.

[Text di Giulia Bruno]