Starpool presenta Zerobody, il lettino anti-stress da spa è a gravità zero e ricrea la sensazione di galleggiare nell’oceano

Ricreare la sensazione di leggerezza che si prova quando si galleggia in acqua, questo l’obiettivo prefissato dall’azienda Starpool che presenta ZEROBODY™ il lettino floating di ultima generazione in grado di portare la soglia del relax ai massimi livelli.

Da un punto di vista scientifico, il relax è un processo di trasformazione; è infatti appurato che il cervello in quanto organo plastico, è capace di riorganizzarsi in risposta ai cambiamenti ambientali e alle attività che svolge. Nel caso specifico del galleggiamento, la fluttuazione ha l’effetto di attivare determinate aree cerebrali, rendendole più spesse e stimolando in questo modo una risposta fisiologica opposta allo stress, col risultato di un miglioramento duraturo delle performance mentali.

Progettata da Cristiano Mino, seppur simile ad un letto, ZEROBODY™ è in realtà una sorta di vasca dalla capienza di 400 litri, perfettamente coperti da un telo impermeabile in PVC, antimuffa e antibatterico, che funge da “materasso”.

Attraverso il self Touchpad sarà possibile regolare il movimento del piano rigido d’appoggio, che si abbassa e alza lasciando il posto all’acqua che avvolge il corpo con effetto “dry”. Sarà inoltre possibile regolare la temperatura dell’acqua, oltre a gestire tutte le altre funzioni del lettino, come: la durata del percorso, modificare gli effetti luminosi, azionare l’idromassaggio lombare e attivare la meditazione in audioguida con la App NU RELAX™.

Durante il World Wellness Weekend, Starpool ha aperto le porte della sua sede a Ziano di Fiemme permettendo di provare ZEROBODY™ a tutti gli interessati. [Giuseppe D’Orsi]