Green Cube: eco-architettura by D2U

Mediolanum Real Estate presenta Green Cube, il progetto di riqualificazione del complesso immobiliare in via Caboto 1 a Corsico alle porte della città di Milano.

L’immobile, di circa 12.500 mq alcuni dei quali già in locazione, è di proprietà di Mediolanum Real Estate, Fondo Immobiliare di Mediolanum Gestione Fondi, quotato sul MIV (Mercato degli Investment Vehicles) di Borsa Italiana. La ristrutturazione rientra tra le attività di gestione e asset management orientata alla valorizzazione del patrimonio immobiliare.

Green Cube è un polo direzionale innovativo, tecnologicamente all’avanguardia, che armonizza il rispetto dell’ambiente e la cura delle persone, progettato dallo studio di architettura D2U - Design to Users e ristrutturato in base agli standard di qualità, sicurezza ed eco-compatibilità della certificazione internazionale LEED (Leadership in Energy and Environmental Desing). Il complesso è stato trasformato profondamente nella distribuzione interna al fine di migliorarne non solo la fruibilità e la capacità ricettiva di piano, ma anche per poter ospitare la nuova impiantistica. Il cambio della facciata ha completato la trasformazione assicurando alte prestazioni di isolamento termo acustico unite a una nuova immagine contemporanea. Grande attenzione è stata posta all’impatto ambientale, tramite scelte orientate a ridurre i consumi energetici della struttura, come l’installazione di pannelli fotovoltaici, l’illuminazione a LED e l’utilizzo di impianti che sfruttano l’acqua di falda e assicurano alta efficienza energetica.

PROGETTO: L’intervento ha portato alla riqualificazione e ri-funzionalizzazione di un complesso immobiliare composto da tre edifici ad uso uffici fra loro comunicanti e disposti intorno ad una Hall baricentrica comune sita al Piano Terra. Il progetto è finalizzato ad una valorizzazione dell’immobile attraverso la definizione di una nuova immagine architettonica mediante re-styling delle facciate, della lobby e degli spazi comuni, con impiego di lastre in vetro serigrafato in colori diversi e attraverso la completa sostituzione dell’apparato tecnologico ed impiantistico con l’utilizzo di sistema geotermico, pannelli solari e illuminazione led. L’intervento sulla zona di ingresso rappresenta uno degli elementi di riqualificazione più importanti dell’intero complesso, sia da un punto vista funzionale che architettonico. Un nuovo percorso pedonale accompagna il visitatore verso la reception condominiale dove la cura per il disegno della pavimentazione esterna e del verde definiscono un nuovo ed inedito approccio all’edificio. L’edificio C ed il Piano Terra dell’edificio B sono già stati locati dall’azienda Comdata, per la quale D2U si è occupata dello Space Planning e della Progettazione degli spazi interni.

Share This

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>