Quasi come se fosse un gioco di magia che si basa su equilibri precari, questo tavolo-scultura, firmato dal designer Marc Krusin per Desalto, nasce dall’incontro di due volumi: il piano e il basamento, in equilibrio uno sull’altro.

‘Clay’ è il risultato di una sintesi perfetta di bellezza ed armonia delle proporzioni e un oggetto dall’estetica pura e dalla spiccata personalità.

Tavolo con base in poliuretano rigido disponibile nei colori bianco o grafite, lucido o opaco, oppure nella speciale finitura in pietra lavica spatolata manualmente.  Piani in cristallo temperato da 8 mm bianco o grafite nelle versioni lucido o opaco, ceramica da 6 mm nei colori bianco calce, asfalto o lava, MDF o cristallo spatolato pietra lavica.