Ispirandosi ai pomeriggi dell’infanzia trascorsi a divertirsi con giocattoli in legno fatti a mano, il designer britannico, ma con sede a Berlino, Ewan Cashman ha forgiato questa lampada da terra in legno e cemento riciclato che assomiglia proprio a quei giochi infantili…

 

Soprannominata Pumpal, termine bulgaro per trottola, la lampada ha un design ludico permettendo all’utente – di qualsiasi età – di farla girare di 360 gradi sulla sua base cava e interagire con questo giocattolo sovradimensionato.

 

Pumpal e il suo moto rotatorio non è solo da considerare per scopi ludici, poiché la sua capacità di rotazione ha funzioni pratiche, consentendo un maggiore controllo sulla qualità e sulla direzione della luce, che si necessita per illuminare lo spazio desiderato. La lampada è costituita da un manico di legno sottile dotato plexiglass che contengono la fonte luminosa LED e una base di cemento bianca rotonda che funziona come elemento stabilizzante.