Novello, brand ormai storico dell’arredo bagno italiano, festeggia l’importante traguardo dei sessant’anni, ha presentato in anteprima assoluta al Salone Internazionale del Bagno 2016 due collezioni fresche e originali, che giungono a coronare un percorso ricco di soddisfazioni.

Protagoniste di questa edizione del Salone del Internazionale del Bagno sono state le collezioni Oblon e Drop.

  • Oblon è la nuova linea di accessori e contenitori per l’arredo bagno che sposa la raffinata purezza della cultura nipponica con il gusto e le esigenze abitative contemporanee. Forme essenziali, rigorose e al contempo armoniche. Design by Stefano Cavazzana. Elemento caratterizzante di Oblon è il lavabo in Teknorit che si compone di tre parti – lavabo, anello e vassoio – impilabili, intercambiabili tra loro e disponibili in diverse colorazioni. L’estrema facilità di movimento e le molteplici possibilità compositive permettono di dare vita a combinazioni sempre differenti che donano all’ambiente bagno un’estetica nuova.
  • L’altro prodotto novità è Drop, un progetto di lavanderia disegnato da Gian Vittorio Plazzogna dove i confini tra ambiente bagno e zona per lavare, asciugare e stirare, si confondo armonicamente per dare vita a un tutt’uno estremamente versatile. Questa peculiare versatilità viene garantita dal vasto sistema degli elementi che può essere declinato a seconda delle esigenze, creando una lavanderia vera e propria, un ripostiglio oppure un locale bagno. La modularità di colonne, basi e pensili lascia infatti spazio alla personalizzazione, così come il ventaglio delle finiture proposte, che vanno dal laccato all’effetto legno, coniugato in diversi colori.