“Tutte le famiglie felici si assomigliano” è l’incipit con cui il grande Tolstoj dà inizio al romanzo “Anna Karenina”.
Niente di più vero: le famiglie felici continuano ad assomigliarsi in ogni angolo del globo; le riconosci a dispetto delle diversità di epoca e località geografica per quella straordinaria sensazione di leggerezza e di benessere che aleggia intorno a loro.