Anche quest’anno il Vaticano si affida al know-how di OSRAM.

Il nuovo sistema di illuminazione è caratterizzato da apparecchi LED outdoor moderni ed efficienti, che proiettano una luce unica e permettono di risparmiare circa il 70% di energia. Il concept progettuale, pensato e proposto dalla Direzione dei Servizi Tecnici del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, è stato realizzato grazie a OSRAM, partner di riferimento per le competenze illuminotecniche. La stretta collaborazione con i Servizi Tecnici del Governatorato si conferma fondamentale per il successo di progetti di elevata rilevanza storico, artistica e conservativa proprio come già accaduto per il nuovo impianto della Cappella Sistina che, dal 2014, la illumina con una brillante luce LED in grado di proteggere e valorizzare i capolavori di Michelangelo.