IMM, società per azioni costituita per lo sviluppo del Distretto del Marmo di Carrara, sarà presente al prossimo Fuorisalone con il progetto “La Luce del Marmo”, ospitato all’interno di Space&Interiors, alla Fabbrica del Vapore. L’allestimento della mostra, un’area di 350 mq, prevede l’esposizione dei manufatti in marmo come in un percorso museale dove ogni oggetto, creato ad hoc da un’azienda in abbinamento ad un designer, verrà sottolineato da un apparato di illuminazione by Targetti capace di evidenziare in modo particolarmente suggestivo la bellezza di questo nobile materiale.

 

 

Carrara città aperta

Dal 10 al 18 giugno 2017 Carrara e le aziende lapidee della città apriranno i loro spazi per poter accogliere e incontrare clienti, buyer, giornalisti, professionisti del settore, designer e architetti, nel contesto di un nuovo concetto di “fiera”, White Carrara Downtown, che ho trovato davvero interessante. Si tratta, infatti, di una “fiera diffusa”, in un luogo, la capitale del marmo, davvero suggestivo di per sé.

 

“Carrara ha la fortuna di vivere per trecentosessantacinque giorni all’anno dentro ad una fiera al naturale” – ha dichiarato, nel corso della presentazione alla stampa, Luca Figari, direttore generale di IMM (Internazionale Marmi e Macchine) – “i capannoni delle aziende sono i padiglioni, le cave sono l’estensione naturale di questi capannoni, il luogo dove tutto ha origine e il punto di partenza di un viaggio che coinvolgerà tutta la città”