Oknoplast si è presentata al MADE con due novità che mi hanno molto incuriosito. Conoscevo, infatti, questa azienda come una delle maggiori interpreti del PVC, ed ecco che nello stand mi si propongono finiture in alluminio e legno! Bene, vediamole allora da vicino. La prima  è ALUover® la nuova gamma di rivestimenti in alluminio dal fascino Urban Style che sfrutta le migliori caratteristiche delle finestre in PVC e l’estetica sobria dell’alluminio. Queste finestre hanno la struttura in PVC, per garantisce gli eccezionali parametri di isolamento termico e acustico ma esteticamente, invece, il serramento appare identico a una finestra in alluminio (e questo lo posso proprio confermare! L’effetto estetico è davvero quello dell’alluminio).  ALUover è disponibile per le finestre Prolux Evolution e Squareline, i due prodotti di punta del Gruppo e,  come per tutti i prodotti a marchio Oknoplast, anche ALUover può essere personalizzato con diverse varianti alluminio, dallo spazzolato a una vasta gamma di colori RAL, in linea con i più attuali trend nel mondo dell’arredo.

 

 

La seconda novità riguarda la lineaNATURA, la nuova gamma di rivestimenti in vero legno, che oltre a cambiare il modo di concepire i serramenti in PVC, regala agli ambienti domestici un’allure completamente nuova (e anche qui, l’effetto estetico è assolutamente veritiero!). La finestra è rivestita all’interno in legno proveniente da piantagioni rinnovabili, una scelta del Gruppo in linea con la cultura del brand che da sempre ha un approccio green orientato ad una produzione ecosostenibile. Anche ineaNATURA è disponibile per le finestre Prolux Evolution e Squareline, e può essere personalizzata: sono disponibili otto diverse varianti legno – dallo stile più classico a quello più moderno – in linea con i più attuali trend nel mondo dell’arredo.