E-voluzione è il primo progetto di bicicletta elettrica nata dalla collaborazione tra Pininfarina e Diavelo, un membro di Accell Group. Sviluppata con una filosofia di design olistica, tutte le parti ed i componenti sono perfettamente integrati nella struttura della bicicletta: la batteria (tecnologia brevettata), il motore centrale, il manubrio e l’attacco manubrio, il computer di bordo, il vano porta oggetti, il cablaggio, il sistema di illuminazione. Il vantaggio di questo elevato livello di integrazione di tutti i componenti non è solo estetico ma anche funzionale: sta infatti a significare miglior distribuzione del peso, miglior bilanciamento e maggior comfort e performance alla guida.

 

 

 

 

La nuova linea Alloy è contraddistinta dal display integrato nel manubrio. La nuova linea in alluminio  viene proposta in differenti versioni, pensate per soddisfare esigenze diverse: la city-bike, ideale per muoversi in città, la bicicletta da trekking per il tempo libero, la Mountain Bike, una scelta sportiva ideale per andare off-road, e la Speed Pedelec, in grado di raggiungere la velocità di 45 km/h. Grazie all’utilizzo del carbonio nel telaio e nei componenti (manubrio, reggisella, forcella, ruote), la bicicletta è super leggera a confronto con le migliori bicilette sul mercato (solo 16kg). Inoltre,il telaio in carbonio è realizzato con una tecnologia innovativa (carbon autoclave). I vantaggi della leggerezza sono la manovrabilità e le maggiori performance. Forte innovazione anche nel motore e nella trasmissione. Il motore centrale (high torque) della tedesca Brose è completamente integrato al telaio in carbonio. La trasmissione a cinghia garantisce una guida super silenziosa e zero manutenzione