Pedrali ha celebrato il suo 29° anno di partecipazione al Salone presentando sette nuove collezioni e quattro nuovi modelli che arricchiscono quelle esistenti: prodotti versatili e funzionali realizzati in legno, metallo, materiale plastico ed imbottito. E per rendere omaggio alla solidità dell’azienda il tutto è stato affidato alla metafora della geometria dei solidi.

 

 

All’interno dello spazio espositivo, l’allestimento Solid Geometry, realizzato dallo studio milanese CalviBrambilla, le collezioni sono state dunque avvolte in nicchie dalle forme geometriche. Per i singoli prodotti, citerei e evidenzierei sicuramente Fox (in apertura)design di Patrick Norguet, caratterizzata da una scocca sottile sagomata in polipropilene rinforzato con fibre di vetro e incassata in un profilo in frassino curvato e arrotondato nelle sue estremità. La versatilità e la funzionalità della collezione è garantita dai molteplici abbinamenti cromatici tra il legno e la comoda scocca, combinati a gambe in frassino a sezione variabile o in tubo d’acciaio che la rendono impilabile. Materiali: scocca in polipropilene rinforzato con fibre di vetro. Profilo dello schienale in massello di frassino. Gambe in frassino con anima in acciaio o in tubo d’acciaio Ø14mm. Finiture: polipropilene sabbia, marsala, carta da zucchero, bianco o nero. Frassino sbiancato o tinto nero con vernici all’acqua. Acciaio verniciato o cromato.