Il Metropolitan Museum of Art di New York, MET, è considerato uno dei più grandi ed importanti musei del mondo. Se qualcuno fra i lettori si trovasse a N.Y, da oggi al 29 ottobre, segnalo volentieri che su tutto il Roof Garden del MET un suggestivo pavimento è stato  realizzato con la linea due2 di Del Conca, spessore 20 mm, un pavimento che  si rende protagonista di un nuovo allestimento: The Theater of Disappearance, firmato Adrian Villar Rojas. L’idea dell’artista è quella di una festa nella quale le piastrelle creassero una sala da ballo con pavimento a scacchiera in nero, grigio e bianco popolata da tavoli in una fusione surreale di quasi 100 opere d’arte realizzate in 3D provenienti da diciassette diversi dipartimenti della collezione del Museo.