L’immaginario collettivo di un soffione doccia è quello di un grande cerchio, di una grande padella dalla quale magicamente esce dell’acqua. La magia della fuoriuscita dell’acqua è un tema affascinante, così abbiamo pensato di progettare una vera e propria “sfera magica”, un prodigioso strumento da bagno!

 

Ho voluto aprire con le parole di Marco Paolelli e Sandro Meneghello questo post, che mette in rilievo Sfera, uno degli ultimi lavori dei due designer, un progetto poi concretizzato da FIMA Carlo Frattini. Si presenta come una vera e propria sfera caratterizzata da due tagli: il primo consente di nascondere tutti gli elementi tecnici e il secondo modella la superficie di emissione dell’acqua. Sfera è disponibile nelle versioni cromo, bianco o nero e permette due possibilità di installazione: a parete o soffitto. Ah, dimenticavo, è stato premiato con il Design Plus all’ISH.