A MIFF – Malaysia International Furniture Fair, un’azienda malese specializzata in arredamento per esterni, SJY, ha presentato un prodotto disegnato da Andrea Brugnera, designer italiano con base a Treviso. Operativo con suo studio professionale dal 2009, Andrea Brugnera è stato selezionato nel 2015 per il premio Young&Design, e ha partecipato a una mostra alla Triennale di Milano.
Un’esperienza insolita, come ci ha spiegato lo stesso designer. Tutto il lavoro, infatti, è stato svolto via email, senza nemmeno una telefonata.

miff_brugnera.jpg
Andrea Brugnera ed Eggy a MIFF – Malaysia International Furniture Fair 2018.

Un designer italiano in Malaysia

Spiega Andrea Brugnera: “L’azienda mi ha contattato direttamente l’anno scorso; avevano trovato il mio sito in seguito a una ricerca e avevano trovato il mio profilo interessante. Cercavano un prodotto per l’outdoor un po’ fuori dagli schemi usuali, e così ho proposto Eggy, è un daybed per l’outdoor sollevato da terra e racchiuso dentro un uovo (Eggy), con una struttura in alluminio verniciato a polveri e rivestito in rattan di polietilene. L’ispirazione di Eggy arriva dalla “casa sull’albero”, un posto dove tutti abbiamo giocato da bambini, un rifugio sicuro dalla forma avvolgente. L’azienda SJY mi ha contattato via email a fine settembre, e tutto il progetto è stato sviluppato via email, non c’è stato bisogno nemmeno di una conversazione.”

andrea-brugnera-design-cabrilet-trolley-coffee-table-icarraro-a.jpg
Tavolino Cabriolet, di Andrea Brugnera.

Com’è stato lavorare con un’azienda malese?
“Lavorare con un’azienda malese è stata senz’altro una sfida, stimolante ma anche con qualche preoccupazione. Distanza e differenza culturale di progetto pensavo fossero ostacoli difficili da superare, invece c’è stata fin da subito fiducia reciproca e questo ha reso il rapporto sereno e preciso anche nella parte contrattuale ed economica. Come reciproci sono stati professionalità ed entusiasmo. Il fuso orario mi permetteva di lavorare fino a notte (anche se questo non coincideva proprio con la vita da neo papà) prima di consegnare in tempo le varie revisioni, e quindi di avere un feedback già a fine mattinata del giorno dopo. In conclusion, sono molto soddisfatto del risultato”.

Scopri il design malese a MIFF 2022

Lampada Sonoluce, design di Andrea Brugnera per Zava

Per info: SJY Furniture
             Andrea Brugnera