Anteprima, prêt-à-porter Made in Italy dall’animo nipponico, inaugura uno spazio d’arte contemporanea nella sua Boutique milanese

Anteprima (en.anteprima.com), griffe di prêt-à-porter femminile Made in Italy creata nel 1993 dalla stilista giapponese Izumi Ogino, inaugura Galleria’, uno spazio espositivo dedicato a mostre di arte contemporanea all’interno della sua Boutique di Milano in Corso Como 9.

La sua moda poetica e rigorosa in stile giapponese unita all’impeccabile qualità di esecuzione italiana, ha da sempre un risvolto culturale e creativo.

 Gli ospiti che si susseguiranno saranno artisti di fama internazionale di arti visive e incorniceranno con energia le collezioni di abbigliamento ed accessori.

“Con Galleria – racconta Izumi Ogino – desidero supportare gli artisti, offrire loro uno spazio espressivo ed instaurare un dialogo continuo che mi porti a conoscerli da vicino e renda più fruibile l’arte alle persone. È un progetto a cui tengo molto e che consentirà di ampliare le prospettive anche del mio lavoro di moda”.

Lo spazio di ‘Galleria’ si estende su una superficie lineare all’interno della Boutique Anteprima, inserendosi in armonia nell’ambiente dal design essenziale ed elegante sottolineato dal binomio cromatico bianco-antracite.

La sede dell’azienda Anteprima è a Milano, l’head quarter a Hong Kong e la produzione è affidata all’Italia. [Barbara Tassara]