Ad Abano Terme, la prima piscina che porta al total relax immersi in un’atmosfera meditativa da ‘dimensione parallela’ è stata progettata su basi neuroscientifiche

Plaza Sensory Pool è la prima piscina sensoriale immersiva che, al piacere fisico dell’acqua termale, unisce atmosfere audiovisive dinamiche, studiate seguendo un rigoroso approccio neuroscientifico. Siamo stati all’hotel Plaza di Abano Terme, e lo staff di Senso Immersive Studio  ci ha guidati nel percorso in una delle prime piscine sensoriali al mondo.

Senso Immersive è uno studio che realizza prodotti tecnologici brevettati e servizi di Immersive Experience di alto livello, orientati al coinvolgimento dei sensi e all’alto impatto emozionale. L’intento è di innovare il settore museale, del retail, del wellness e del food&beverage, grazie a tecnologie innovative e installazioni permanenti immersive, seguendo sempre un approccio (neuro)scientifico.

Infatti ad Abano Terme, Esperimento #003 che ha coinvolto 68 persone, è stata una piacevolissima esperienza con la regia di un laboratorio di neuroscienza. All’interno della Plaza Sensory Pool è stata proiettata l’Atmosfera Mindfulness, i cui colori tendenti al blu e al verde, le forme morbide e il ritmo dilatato, uniti al piacere caldo dell’acqua termale, stimolano alla meditazione.

Un modo del tutto nuovo di intendere le terme, l’atmosfera è data da sette proiettori laser ad alta definizione appoggiati a un potente server di calcolo che, insieme all’attento studio degli spazi circostanti, garantisce un effetto totalmente immersivo, capace di coinvolgere e trasportare l’ospite in un ambiente ‘parallelo’. [Valentina Dalla Costa]