S’ispira ai maestri della fotografia e cattura in immagini le realtà umane d’oggi: Leica Ambassador da seguire al prossimo workshop

Dal progetto Perù – Valle Sagrado, 2017; la valle sacra degli Incas

Alessandro Cinque è un giovane fotografo fiorentino che attraverso la fotografia di reportage ha modificato il suo approccio con il mondo, approfondendo e dando voce a minoranze che altrimenti non avrebbero avuto modo di raccontarsi. Grazie agli insegnamenti del padre fotografo, iniziò a scattare a 16 anni e a 20 aprì il primo Studio. Il 24 e 25 novembre 2018 terrà presso il Leica Store Milano ), il workshop ‘Le basi del Reportage’ organizzato da Leica Camera Italia.

Nel 2017, Incipit – il suo primo libro fotografico –  accompagnato da una al Leica Store di Firenze sottopose all’attenzione del pubblico i principi-guida della fotografia di Alessandro, che evidenzia quegli elementi che nella natura umana rimangono costanti nonostante l’incedere del tempo e le trasformazioni dei contesti nelle differenti aree del mondo.

Dal progetto Cuba – Ninõs de Cuba, 2017

Oggi Alessandro – fondatore insieme al socio Nicola Santini dello Studio Fotografico Firenze – è ambassador del brand Leica nel mondo, collabora con numerose ONG e molti suoi lavori sono pubblicati da importanti testate nazionali e internazionali. Organizza workshop e viaggi fotografici per chi  desidera apprendere i cardini della fotografia di reportage e tiene  lecture e speech ai più noti eventi legati alla fotografia in Italia.

Dal progetto Iran – 7.3 magnitude earthquake 2017-2018, la ricostruzione dopo il terremoto nella provincia di Kermanshah

Cinque si ispira ai grandi maestri del fotogiornalismo alla loro  armonia compositiva e all’attenzione per il dettaglio. L’indagine sulla natura umana e il profondo legame che ogni comunità crea con l’ambiente che ha attorno lo guidano lungo due filoni paralleli: da un lato il reportage puro, classico volto ad originare immagini senza tempo; dall’altro lato il reportage foto-giornalistico, per il quale le storie raccontate devono attirare l’attenzione e spiegare, nel poco tempo a disposizione, l’accaduto ed il suo perché.

Dal progetto Italia – Cannabis Light 2018, la new Canapa Economy

Alessandro ha ottenuto riconoscimenti e menzioni (Award of Excellence ‘POYi – Pictures Of the Year International’, 3° Bronze; ‘Mifa Award, 1° Gold Winner; ‘FIOF Italy – International Photo Award’, finalista; ‘Festival Fotografia Etica di Lodi 2017, Honorable Mention, Monochrome Award) e sta preparando un nuovo progetto fotografico dedicato al Perù e al forte impatto che, nell’area della Sacred Valley, le industrie minerarie stanno avendo sull’ambiente e sulle popolazioni.

[Text Chiara Sgreccia – Photo Alessandro Cinque]