L’e-commerce Zozo lancia Zozosuit, la tuta che scansiona le forme di ognuno per poter ordinare online vestiti su misura, a prezzi contenuti

Un tempo i vestiti erano tutti su misura: calzavano bene, ma costavano tantissimo e richiedevano molto tempo. Poi è nata la produzione in serie, capi economici, subito disponibili e tutti uguali, al massimo pochi ritocchi, come le pieghe.

È il tipo di offerta cui siamo abituati, che ha portato al successo le grandi catene di abbigliamento e successivamente agli acquisti online. Ora l’imprenditore giapponese Yusaku Maezawa – il fondatore di Zozotown, la più grande piattaforma online giapponese di abbigliamento – ha lanciato un’idea che potremmo definire rivoluzionaria, permettendo di acquistare online vestiti realizzati a distanza ma su misura.

Zozosuit

Lo strumento per farlo è la Zozosuit, una tuta che calcola, attraverso un’apposita App, disponibile su dispositivi mobile, le misure esatte di chi la indossa. In collaborazione con la startup neozelandese StretchSense, la tuta Zozosuit è nata dopo sette anni di studi e numerosi tentativi, alcuni ipertecnologici e dai costi elevati, che hanno condotto al modello ottimale ora disponibile.

 

COME FUNZIONA ZOZOSUIT?

  • per prima cosa bisogna scaricare l’App di Zozo sul proprio smartphone
  • si indossa la tuta che aderisce perfettamente al corpo partendo dal collo fino alle caviglie (è realizzata con un tessuto nero e ricoperta da 300 marcatori bianchi)
  • ci si posiziona a una distanza di circa due metri e si ruota lentamente su sé stessi in senso orario, permettendo al telefono di scattare una serie di fotografie. Sullo schermo comparirà una ricostruzione in 3D del vostro corpo con 18 misurazioni, che permettono di realizzare un perfetto abito su misura
  • Una volta terminato il processo di scansione, l’App di Zozo ci guiderà nello store digitale da cui potremo scegliere tutti i capi che andranno realizzati appositamente per noi.

QUALI SONO I VANTAGGI DI ZOZOSUIT?

I costi contenuti perché, come ha spiegato Maezawa: «in quanto store online non abbiamo store fisici, commessi e cassieri, e lavoriamo solo sugli ordini. Non abbiamo bisogno di un inventario né ci dobbiamo preoccupare degli articoli invenduti. Inoltre non ci sono sprechi di materiale, poiché tutto è prodotto impiegando solo la quantità di tessuto necessaria». Il prossimo step? Scarpe e reggiseni oltre che biancheria intima varia, realizzati sempre su misura.

Zozosuit è stata lanciata sul mercato giapponese a gennaio 2018 e in sei mesi ha portato a più di un milione di ordini su Zozo, il brand di vestiti minimal, fondato sempre da Maezawa il cui slogan è: «Su Zozo non esistono taglie ma forme». Da luglio 2018 viene spedita gratis a chiunque la chieda, in 72 paesi in tutto il mondo, Italia inclusa. [Giuseppe D’Orsi]

Zozo Collection