Ambiente è la fiera leader al mondo per i settori Dining, Living e Giving: a Francoforte dall’8 al 12 febbraio si trovano business e tendenze

Ad Ambiente, a Francoforte sul Meno dall’8 al 12 febbraio 2019, l’industria mondiale dei beni di consumo mostrerà il futuro dei prodotti per la casa, tavola, cucina, oggettistica, interior design, idee regalo, gioielli e accessori moda.

Gli espositori, provenienti da circa 90 Paesi, troveranno un layout rinnovato grazie all’inaugurazione di un nuovo padiglione 12, un’efficace segnaletica e collegamenti facilitati fra le tre macro sezioni: Dining (cucina, tavola, houseware), Living (complementi di design), Giving (regalistica).

Paese Partner, la Repubblica dell’India, valorizzerà la Galleria 1 con una mostra dedicata alla ricchezza della propria tradizione artigianale;  l’esposizione è curata e allestita dal designer indiano Ayush Kasliwal, secondo il quale “gli oggetti sono messaggi espressi in forma fisica”.

Futuro = era digitale: la fiera offre una piattaforma di presentazione dedicata al settore HoReCa e Contract Business; produttori, progettisti, investitori e consulenti arrivati da tutto il mondo potranno scambiare idee e proposte durante ‘Get-Together’, terza edizione dell’esclusivo evento serale rivolto al segmento.

Inoltre lo studio di design Gruschwitz GmbH connette offline e online in ‘Point of Experience’, vetrina di prodotti in un shop-concept del futuro pensato per invogliare i consumatori finali a fare ancora shopping nei negozi.

Global Sourcing: la novità dell’edizione 2019 sarà l’area ‘Premium’ (pad. 10.2) dove esporrà una selezione di aziende del settore Global Sourcing-Dining. Per le prossime edizioni si annuncia un’espansione del Global Sourcing a tutte le sezioni di Ambiente.

TRE TENDENZE PER IL 2019 E OLTRE

Ambiente, termometro delle tendenze dei beni di consumo, sottolinea l’orientamento verso categorie ‘sostenibili’, facilmente individuabili grazie all’Ethical Style Guide. Non possono mancare i trend per la prossima stagione, stili ed orientamenti di design, architettura, arte, moda, lifestyle: visite guidate di esperti e brochure digitale per commercianti e produttori offriranno una visione generale.

Tre le tendenze individuate dall’ufficio stile bora.herke.palmisano, destinate a durare oltre il 2019, come ha dichiarato Nicolette Naumann, vicepresidente di Ambiente.

Tasteful residence,eleganza senza tempo. Compiuta artigianalità e pezzi unici per creare uno stile accogliente

Quiet surroundings, intimo rifugio. Prodotti semplici e ispirati alla natura, nuance delicate e rispetto per i materiali.

Joyfilled ambience, lo styling come autorappresentazione. Trend colorato e gioioso, con audaci abbinamenti: uno stile piacevolmente sorprendente.

 In cinque giornate, i tanti espositori (nel 2018 hanno raggiunto i 4441) e i numerosissimi visitatori, quasi 150.000 da 168 Paesi l’anno scorso, saranno affascinati da ‘The Show’, fra nuove idee e prodotti originali, prestigiose premiazioni, mostre a tema, eventi, iniziative promozionali per giovani designer, zone espositive dedicate ai nuovi talenti (Talents), alle start-up (Next), agli oggetti e apparecchi per cucina più funzionali (Solutions). [Text Giulia Bruno]

Ambiente è in rete:

www.facebook.com/ambientefair

www.twitter.com/ambiente

www.instagram.com/ambientefair

www.ambiente-blog.com