Pareti giallo canarino e camerini di pelliccia rosa per Like Shop Showroom firmato da Eduard Eremchuk a Rostov in Russia

Un design coraggioso ed accattivante in grado di attirare giovani modaioli e fashionisti della zona è quello di Like Shop Showroom, un negozio di abbigliamento nel centro di Rostov sul Don, Russia, situato in un edificio storico caratterizzato da alti soffitti e grandi finestre ad arco, la cui superficie totale è di 46 mq.

Un progetto di interior design, che ruota attorno al colore, firmato dall’architetto russo Eduard Eremchuk (eduarderemchuk.com) per un brand noto per i suoi abiti colorati e stravaganti destinati soprattutto ai più giovani. Ispiratosi alle boutique-museo asiatiche, l’architetto ha realizzato una sala completamente gialla e un grande spazio principale bianco con elementi colorati e in pelliccia rosa.

Lo showroom è suddiviso in due zone: il primo spazio, reception e ufficio, è tutto giallo. Uno specchio copre l’intera parete retrostante al bancone curvo, creando l’illusione che l’ambiente riflesso sia infinito. Dietro allo specchio si trova invece il magazzino. Questa ‘scatola gialla’ ricorda ai visitatori le installazioni museali di James Turrell. In contrasto con la stanza gialla, l’area di vendita vera e propria è bianca con dettagli colorati e geometrie forti.

Gli abiti floreali di Alexander MсQueen sono stati l’ispirazione per l’elemento di spicco dello showroom, un camerino rivestito di pelliccia rosa, una sorta di grande scultura inserita in un spazio semplice mentre gli abiti sono contenuti in scatole di vetro di diversi colori e altezze per una maggiore praticità espositiva.

L’impresa più ardua è stata riflettere lo spirito originale del brand e mettere in evidenza uno spazio simile, impresa compiuta grazie ad arredi dal design unico, in vivaci colori, visibili anche dall’esterno attraverso le grandi finestre. Impossibile non entrare! [Text Annamaria Maffina – Photo Inna Kablukova]

Da Design Diffusion n. 242, ottobre 2018