Giorgio Armani ‘fa sfilare’ la mostra Fabula di Charles Fréger, accanto alle sue collezioni moda Uomo 2019, presso il Teatro nei suoi headquarters a Milano

Locandina della mostra Fabula, fotografie di Charles Fréger all’Armani Silos, Milano, 2019

Le immagini del fotografo Charles Fréger, raccontate in ‘Fabula’ e presentate durante la settimana moda Uomo di Milano (11-14 gennaio 2019) saranno visibili poi fino al 24 marzo 2019, all’Armani/Silos (via Bergognone 40, Milano).

Armani/Silos, Milano

Oltre duecentocinquanta fotografie di Fréger, dai ritratti individuali a quelli in gruppo: il focus è su uniformi, costumi teatrali, maschere tradizionali e molto altro, con il comune denominatore di immortalare ‘il senso di appartenenza’ attraverso l’abbigliamento.

Fotografia di Charles Fréger

L’artista francese esplora i codici vestimentari di gruppi sia piccoli che grandi, concentrandosi sugli strati esterni – abiti, maschere, accessori, dettagli – indossati in tutto il mondo – Europa, Giappone, America Centrale e Meridionale, in una codificazione progressiva di segni che evidenzia il potere degli abiti come mezzo di comunicazione non verbale.

Unwana, Ruanda 2005, foto di Charles Fréger

Come spiega Charles Fréger: “Esporre all’Armani/Silos è un’occasione per presentare le mie serie fotografiche dal 2000 a oggi in uno spazio stimolante. Si ha l’impressione di visualizzare il succedersi delle immagini per capitoli, come se fosse la sublime architettura del Silos a dare ritmo alla mostra. C’è una sensazione di tempo ed evoluzione, una conversazione tra le stanze, i muri di cemento grigio e l’illuminazione precisa che danno il miglior risalto possibile al colore delle mie fotografie. Un’eco che crea un dialogo tra le eleganti silhouette di Armani/Silos e le uniformi, i costumi e le maschere rappresentati nelle fotografie”.

Afferma Giorgio Armani: “La vitalità del colore è ciò che inizialmente ha attirato la mia attenzione sul lavoro di Charles Fréger. Quel colore, tuttavia, non è un puro espediente visivo, ma una rappresentazione di energia umana. Come stilista di moda, so che l’abbigliamento ha un enorme potere simbolico: Fréger ce lo ricorda costantemente, scavando gli aspetti più profondi del vestirsi come modo di comunicare. Sono molto felice di ospitare questa mostra all’Armani/Silos”. [Text Giorgia De Sanctis]

Fantasia 2008, foto di Charles Fréger