Lo studio Run For The Hills ha firmato il cinema boutique Tivoli a Bath: 4 sale di proiezione e una privata, cocktail bar, café e ristorante: tutto rétro e luxury comfort come in un club inglese

Gli interni e la visual identity del nuovissimo cinema Tivoli a Bath (GB) sono stati progettati dallo studio londinese Run For the Hills. Oltre alle sale proiezione accoglienti e tecnologiche ci sono spazi hospitality come il Café Bar, definito dai progettisti ‘un ambiente lussuoso e relaxing’. Qui le tinte predominanti sono dorate, mescolate con ocra e verde oliva, che si alterna al blu scuro. I materiali utilizzati sono lini morbidi, velluto, ottone. Tutto lo spazio è provvisto di divani comodi, poltrone dalla seduta profonda, tappeti che definiscono le zone, sedie in legno e sgabelli imbottiti con trame e motivi a contrasto.

L’immagine è coordinata a 360°: i pattern ricavati, dal logo Tivoli, sono stati rivisti anche per la grafica dei biglietti del cinema, i sottobicchieri, i bicchieri dei popcorn, le tazze per il caffè e altri packaging utilizzati nel ristorante e nel cafè. All’interno della palette colori la fa da padrone il color crema insieme al grigio antracite intenso, che restituiscono una visione d’insieme elegante e sobria. I colori secondari sono il rosso, il viola e il verde acqua, mentre l’oro è utilizzato solo dove serve, per un tocco ‘luxury’. Justin Ribbons, il CEO di Tivoli Cinema, ha affermato: “Abbiamo scelto lo studio Run For the Hills perché i loro progetti di bar e ristoranti ci sono piaciuti fin da subito. Volevamo un partner specializzato in hospitality per rendere TIVOLI un luogo speciale, unico, che potesse diventare un cinema-boutique”.

Accoglie la clientela, al primo piano, il bellissimo cocktail bar: con sgabelli in ottone anticato, acciaio annerito e velluto scuro. Il banco di 9 metri è rivestito in marmo, con bordi in ottone che ne definiscono le linee e una griglia metallica che fa effetto industrial. La verticalità è data dai pilastri, decorati con piastrelle smaltate, e dalle colonne cui sono stati aggiunti banconi. Dietro al bar si nasconde un’area lounge ideale per rilassarsi: qui l’arredo è un mix eclettico di pelle, legno scuro e sedie imbottite, dettagli in bronzo anticato, marmo e zinco. Il ristorante, più formale, è sul lato opposto e ha un ingresso incorniciato da schermi curvi, che dividono gli spazi, senza chiuderli completamente. Dietro gli schermi, tendaggi a tutta altezza per una cena privata più intima. Run For The Hills ha realizzato su misura praticamente tutti gli elementi d’illuminazione, per creare un effetto unico: i lampadari rendono omaggio agli antichi chandelier e si intervallano ad altri punti luce dallo stile più industrial-chic.

Tivoli cinema Bath

All’interno di Cinema Tivoli ci sono 4 sale cinematografiche, ognuna con 50 posti. Per occasioni speciali o piccoli eventi privati, si può richiedere in esclusiva una saletta da 12 posti, dove può anche essere servita una cena gourmet. Questa Lounge Director, ha un foyer dedicato e una sala con divani in pelle, disegni geometrici alle pareti e boiserie.
Nelle sale i colori sono blu notte e oro. Per la prima fila di poltrone, sono previsti anche dei poggiapiedi in velluto e cuoio. Vi sono sedute singole e per due, ognuna dotata di tavolini per poggiarvi cibi e bevande. Sul pavimento,ancora un pattern ricavato dal logo di Tivoli. La Lounge Director per pochi, ha un foyer dedicato e una sala con divani in pelle, disegni geometrici alle pareti e pannelli in legno.

Tivoli cinemq Bath

Infine, l’esterno dell’edificio presenta un ampio schermo con le informazioni riferite ai film in proiezione, incorniciato in stile retrò. Chi varca la soglia di Tivoli Cinema passa da una grande porta in metallo scuro, che conduce alla lobby concepita come fosse lo spazio riservato al concierge in un hotel. [Text Valentina Dalla Costa]

Tivoli cinema Bath