Ferroluce porta in fiera la novità del sistema d’illuminazione Pipes, Industrial mood, pensato per ambienti in ogni stile e adatto anche alle ristrutturazioni per il tipo di ‘installazione a vista’ 

Euroluce, mostra biennale dedicata all’illuminazione, che si svolge il contemporanea al Salone del Mobile di Milano, dal 9 al 14 aprile 2019, presenta le soluzioni più innovative nel campo della luce per interni ed esterni. In questo contesto, Ferroluce – Handmade Light rinnova la sua presenza con le collezioni Classica e Retrò.

Azienda friulana specializzata dal 1982 nella realizzazione di lampade e accessori per l’illuminazione, Ferroluce per la collezione Retrò trae ispirazione da fabbriche, loft, navi mercantili e locali dallo stile underground: forme e dimensioni lineari danno carattere anche a un arredo minimal, capaci di integrarsi pure con arredi più ricercati.

I materiali utilizzati sono l’ottone anticato, il metallo ossidato e la ceramica colorata. Le finiture craquelé, i bulloni sul perimetro delle lampade, i fili intrecciati e le catene a vista sono tutti dettagli che rendono le creazioni adatte ad ambienti in stile industriale.

Tra le anteprime, novità assoluta è Pipes, della serie Industrial, parte della collezione Retrò: sistema di illuminazione creato per esaltare l’unicità e la bellezza del design industriale, ideale per esempio per l’arredamento di un loft, è completamente personalizzabile e si presta molto bene per le ristrutturazioni in quanto consente interventi di installazione esterni, con notevole risparmio in termini di tempo e denaro.

Utilizzando l’ampia gamma di prodotti compresi interruttori e prese di corrente, la serie può diventare un dettaglio decorativo caratterizzante dell’ambiente in cui viene inserito. Tra i dettagli iconici, elementi in ceramica effetto trompe l’oeil che presentano superfici ricoperte da smalti con ricercati effetti anticati, fintamente trascurati. [Text Valentina Dalla Costa]