DDN PHUTURA, al Castello di Milano dal 9 al 14 aprile, con talk e installazioni farà sperimentare a tutti (attraverso il design) il ‘futuro migliore possibile’ per l’ambiente naturale & umano

Anche quest’anno la rivista Design Diffusion News si presenta alla grande per la settimana calda della Designweek milanese (9-14 aprile 2019). Nello spazio antistante al Castello Sforzesco, aprirà DDN PHUTURA: un percorso di edutainment tra spettacolari installazioni che condurranno il pubblico, dei professionisti e dei curiosi, a conoscere in modo digitale e immersivo le più innovative soluzioni per agevolare le relazioni tra esseri umani, con attenzione all’ambiente e utilizzando al meglio la tecnologia.

L’ideatrice e organizzatrice di DDN PHUTURA, Francesca Russo di Design Diffusion World, dichiara di sentirtsi completamente in sintonia con il manifesto del ‘Terzo Paradiso’dell’artista Michelangelo Pistoletto, così la mission è mostrare, ai visitatori internazionali del Fuorisalone, una terza dimensione possibile di vita che concili l’Eden (primo paradiso) con la tecné (secondo paradiso), posizionandosi al centro tra le due.

Due grandi ‘serre’ trasparenti all’entrata di DDN PHUTURA

Le due strutture in Cristal accolgono i visitatori, da Piazza Cairoli e via Beltrami (MM Linea Rossa 1) e richiamano immediatamente l’idea di cura della natura e di comunicazione trasparente. Sono realizzate per DDN PHUTURA da Privitera: la serra a destra sarà la ‘talk arena’, animata da relatori d’eccellenza con un fitto programma sui temi dell’eco-sostenibilità e del nuovo umanesimo. Mentre la serra a sinistra servirà come reception e sala stampa. Al tramonto le stesse serre si accenderanno con giochi di luci colorate e, tutt’intorno, avverranno performance di artisti di strada.

La spirale virtuosa dell’economia circolare

Una maxi installazione di forma circolare, a cura di Saviola Holding, proporrà, con effetti cinematografici coinvolgenti, un percorso step by step alla scoperta della trasformazione dai rifiuti alla creazione di prodotti in materiali riciclati, in sintonia con la filosofia di base di DDN PHUTURA

Glamping: campeggiare nella natura deluxe style

La nuova parola nasce da glam + camping, una tendenza che si diffonde sempre più e va incontro ai desideri di chi vuole passare il tempo libero immerso nella natura, senza rinunciare ai comfort anzi, a un certo lusso abitativo. DDN PHUTURA ospiterà le Luxury Mobile-Homes and Lodges di CrippaConcept, improntate a un design ecologico e raffinato. Un sogno di fuga possibile nella bellezza della natura, che risulterà di grande impatto nella vivacità urbana del Fuorisalone!

Le panchine connesse

Elemento classico di arredo urbano, le panchine presenti a DDN PHUTURA, riservano una sorpresa tech: sono connesse. Offriranno una sosta di relax e permetteranno di ‘navigare’ e relazionarsi con mondi vicini e lontani. Semplici sedute esprimono quindi le potenzialità metropolitane di vivere spazi e tempo in modo nuovo, dal tempo libero allo smart working.

Di successo in successo, DDN segue un filo verde

La manifestazione di DDN, in occasione del Fuorisalone 2018, s’intitolava Inhabits e, sempre nella stessa prestigiosa location del Castello Sforzesco, ha attirato centinaia di migliaia di visitatori. Un successo ancora maggiore ci si aspetta per DDN Phutura nel 2019, di cui qui avete letto solo qualche anteprima. Fondamentalmente la forza del suo messaggio verso un benessere in equilibrio tra socialità, natura e tecnologia è magnetica per gli operatori del settore, gli addetti di altri settori e anche per il grande pubblico: tutti conquistati dal concetto allargato di design che dà slancio positivo al nostro presente/futuro. [LB]