“California Breeze style” in perfetto contrasto con un’imponente ambientazione

Il marchio Boss firma una campagna sorprendente per la Primavera / Estate 2019 scattata dal famoso fotografo Craig McDean.

Una serie di ritratti per celebrare l’individualità dell’uomo e della donna attraverso l’interpretazione di un cast audace sullo sfondo di un cielo blu senza limiti, e immagini architettoniche potenti che riflettono il dna del design della maison tedesca.

I modelli Cara Tailor, Chu Wong, Tim Schumacher, Alpha Dia e Finnlay Davis sono i protagonisti che indossano e interpretano i pezzi chiave del guardaroba intitolato “California Breeze style”.

Il mood è quello di sentirsi a proprio agio e sicuri di sé, appropriati in ogni occasione, con pezzi eleganti ma versatili, comodi e stratificati, in dialogo tra sartorialità e tempo libero.

I colori tenui e pastello oppure tradizionali tinte maschili evocano abbinamenti tono su tono, stratificati.

Per la donna, una giacca leggera e un trench con sotto canotte e camicie fresche indossati su abiti lunghi o pantaloni fluidi. L’uomo veste l’abito di design, anch’egli il tradizionale trench, giubbini ariosi e bomber con pantaloni coulisse di matrice sportiva. [Alexandra Alfonso]