Il nuovo concept dei 12 oggetti di Studio Ryte

Due lamiere piegate interscambiabili per adattarsi con semplicità ai diversi ambienti. Shelves Up può essere un divisorio oppure può essere appoggiato alla parete.

Sono 10 i nuovi oggetti realizzati dallo Studio Ryte di Hong Kong e presentati durante la Milano Design Week presso il SaloneSatellite. Sono due, invece, quelli progettati ed esposti in Brera Design District per l’evento MeetMyProject.

Il tavolino della serie Rattan è in vimini e frassino. Può fungere da contenitore mentre il coperchio, una volta estratto diventa un vassoio.

Concept accattivante è quello del ‘doppio’: l’oggetto prende forma una volta accostati due materiali. Si tratta nello specifico di uno studio durato un anno grazie a cui è possibile assemblare un oggetto evitando che le giunture siano visibili. Molte le configurazioni che si possono creare. [Text Anguilla Segura]