L’aeroporto di Milano Malpensa ha un nuovo terminal, aperto 24 ore su 24, dedicato al business e alla general aviation

Da poco inaugurato, il nuovo Terminal SEA Prime di Malpensa si distribuisce su un’area di 1.400 metri quadrati tra il Terminal 1 e 2, con un piazzale di 50 mila metri quadrati e un hangar di 5.000 per la rimessa di executive jet.

Duplicando il terminal di Linate, con quello di SEA Prime, a Malpensa si aumenterà lo sviluppo di mercato della zona, soddisfando così le diverse richieste della clientela. Progettato dallo studio di architettura OneWorks, il Terminal è un edificio formato da nicchie trasparenti in vetro per facilitare la visuale dall’interno e dall’esterno.

Da sinistra: Armando Brunini, AD di SEA, Chiara Dorigotti, AD di SEA Prime e Patrizia Savi, Presidente di SEA Prime

Passeggeri ed equipaggi sono accolti da cinque zone lounge arredate in modo esclusivo, con diverse sale riunioni; sono a disposizione un limousine service e concierge per qualsiasi richiesta. Le piste a disposizione sono due, vi è un parcheggio VIP da 100 posti e un business center a disposizione per qualsiasi esigenza. [Text Spencer Foil]