Mavic Air è il drone più compatto che esista sul mercato, con tecnologia avanzata per foto e riprese altamente performanti

Il drone Mavic Air è un esempio di tecnologia avanzata che offre non solo prestazioni e funzionalità elevate, ma anche eleganza e leggerezza. Mavic Air è pieghevole e ultra-portatile (piccolo come uno smartphone quando è chiuso), ed è il drone più compatto mai creato da DJI, leader nel settore dei droni easy-to-fly e dei sistemi di fotografia aerea.

Oltre alle modalità panoramiche 180°, orizzontale e verticale, riesce a unire 25 foto in soli 8 secondi, creando una veduta cristallina a 360° da 32 megapixel. Mavic Air realizza incredibili riprese 4K a 30 fps, con un bit-rate di 100 Mbps, per cogliere ogni secondo con qualità Ultra HD. Nuovi algoritmi HDR, inoltre, consentono di ottenere le giuste impostazioni di esposizione in qualsiasi condizione di illuminazione: le aree sovraesposte o scure vengono elaborate per garantire transizioni più naturali tra luci e ombre.

La fotocamera integrata di Mavic Air ospita un sensore CMOS 1/2.3″ da 12 megapixel e un’ottica con apertura f/2.8 e focale 24 mm, per la realizzazione di foto e video di altissima qualità avendo a disposizione 21 minuti di volo. Usare questo drone è anche divertente grazie a SmartCapture: un modo nuovo e interattivo di controllare Mavic Air con i movimenti delle mani attivando e inviando comandi al drone con i gesti.

Mavic Air è perfetto da portare in viaggio: i suoi bracci si ripiegano lungo il corpo aerodinamico con una precisione geometrica salvaguardando lo spazio del vostro zaino o della vostra valigia. [Text Paola Molteni-Photo courtesy DJI]

mavic-air-drone