Torna anche nel 2019 Architect@Work, con due appuntamenti: a Torino, 23 e 24 ottobre, e a Milano, 13 e 14 novembre

Dal 2014, anno del suo esordio in Italia, Architect@Work è cresciuto rapidamente in successo e popolarità, grazie a una formula innovativa e stimolante. Architect@Work, infatti, non è una semplice esposizione, ma una rassegna completa, che offre agli architetti strumenti concreti per svolgere al meglio la professione e permette di ottenere fino a 7 crediti formativi al giorno, validi per la Formazione Professionale Conitnua. 

Vedi i seminari di Architect@Work per il 23 ottobre qui e per il 24 ottobre qui

L’ingresso è gratuito per i professionisti, basta registrarsi sul sito

Registrati all’evento di Torino cliccando qui

Registrati all’evento di Milano cliccando qui

 

Una commissione tecnica seleziona materiali e prodotti recenti e interessanti, che le aziende presentano in un’area espositiva con piccoli stand pre-allestiti. Tuttavia, l’area espositiva è solo una parte della manifestazione. Architect@Work si compone infatti anche di spazi per il networking e aree formative, diventando così una sorta di “piazza” per scambiare progetti e idee.

Convegni e seminari ad Architect@Work per i crediti formativi CFP

L’attività di convegni e seminari svolge un ruolo centrale: assistere ai seminari, infatti, dà diritto a diversi crediti formativi per la formazione professionale continua degli architetti, che possono arrivare fino a 7 crediti formativi al giorno.

Scopri tutto su Architect@Work 2019 cliccando qui

Vedi i seminari di Architect@Work per il 23 ottobre qui e per il 24 ottobre qui

Il tema delle due edizioni 2019 sarà “IN/OUT: l’economia circolare in architettura”. IN/OUT non si riferisce solo a indoor e outdoor, come componenti di un progetto, ma assume un significato più ampio, connesso alla circolarità del progetto, che deve prestare attenzione al continuo rigenerarsi dei materiali, necessario per l’eco-sostenibilità richiesta dai tempi.

IN/OUT – architettura e materiali” sarà anche il tema di una mostra, a cura dell’architetto Arianna Callocchia, che illustrerà le prestazioni tecniche dei materiali in un percorso dove lo spazio interno/esterno disegna un circuito fluido, e i visitatori possono vivere un’esperienza tattile e sensoriale, con installazioni interattive. [Roberta Mutti]

Architect@Work è a Torino, al Lingotto, il 23 e il 24 ottobre, dalle 13:00 alle 20:00; a Milano, al MiCo Milano Congressi, il 13 e il 14 novembre, dalle 13:00 alle 20:00.

L’ingresso è gratuito per i professionisti, basta registrarsi sul sito Architect(at)work.it, con il codice 3200

Sul sito, sono disponibili anche l’elenco completo dei seminari, che danno diritto fino  7 CFP al giorno, e anche la lista completa degli espositori

Scopri tutto su Architect@Work 2019 cliccando qui

Vedi i seminari di Architect@Work per il 23 ottobre qui e per il 24 ottobre qui