Il format innovativo di Architect@Work permette a visitatori ed espositori di conversare in una lounge confortevole

architect@work-espositori.jpg
Architect@Work, l’edizione 2018 a Roma

Architect@Work è un format di nuova concezione, che prevede la presenza di stand espositivi, lounge dedicate al networking, e un’area per i seminari, validi per l’acquisizione di crediti formativi CFP.

Scopri tutto su Architect@Work 2019

architect@work-espositori.jpg

Il percorso di visita si snoda tra piccoli stand della stessa dimensione, uguali per tutti, personalizzati grazie alla grafica di ogni azienda. Gli stand hanno una forma triangolare, e sono suddivisi a gruppi di quattro. Al centro di ogni gruppo di quattro, si trova un console per il PC e per esporre il materiale illustrativo.

Scopri la lista degli espositori di Architect@Work Milano

Scopri la lista degli espositori di Architect@Work Torino

Oltre al format agile, per agevolare ulteriormente l’incontro tra visitatori ed espositori, i corridoi tra le file sono stati sostituiti da una grande zona lounge, dove è possibile sedersi a parlare, e sono a disposizione liberamente bevande e spuntini.

I settori merceologici di Architect@Work sono strettamente legati all’architettura, quindi vi sono naturalmente componenti per l’edilizia, tra cui coperture, sistemi di facciata, isolamento e impermeabilizzazione, sistemi di drenaggio. I prodotti in esposizione comprendono inoltre le finiture, come pavimenti, rivestimenti e vernici. Infine, per completare, i serramenti per interni ed esterni, illuminazione fissa, sanitari, impianti di riscaldamento e condizionamento.

Scopri la lista degli espositori di Architect@Work Milano

Scopri la lista degli espositori di Architect@Work Torino