L’azienda fiorentina Bertocci compie 90 anni: una storia di innovazione e stile. Fondata nel 1929 a Firenze, da Arnolfo Bertocci, fino agli anni Cinquanta era una piccola produzione di cerniere metalliche. Con il boom economico, era arrivata la prima serie di accessori per bagno, che si chiamava Giglio, naturalmente in omaggio al simbolo della città toscana.

Bertocci negli anni ’60

Con la prima collezione, era cominciato il passaggio dalla ferramenta agli accessori per bagno. Lunghi anni destinati a ricerca e innovazione, hanno poi condotto Bertocci fino alla moderna azienda, specializzata in accessori bagno dal design contemporaneo.

bertocci-90-anni.jpg
Bertocci negli anni ’70

Tutta la produzione Bertocci è realizzata in Italia, un esempio della migliore tradizione made in Italy. Questa coerenza ha permesso all’impresa di esportare in tutto il mondo, affermandosi in diversi mercati internazionali.

Scopri anche I termoarredi

Bertocci negli anni ’80

Dal 2014, alla guida di Bertocci si trova Roberto Renzi. Assieme a Valentina Fulgenzi, Renzi ha promosso un’ulteriore espansione dell’azienda, che ha guadagnato quote di mercato nei Paesi emergenti e dal 2018 è presente anche in Cina.

bertocci-90-anni.jpg
Bertocci negli anni ’90

Infine, sempre nel 2018, la serie Moon, un progetto dello Studio Phicubo, è stata premiata con l’Iconic Awards. Si tratta di una conferma della validità dei prodotti Bertocci, che riconosce anche la Germania.

Info: Bertocci.it

Scopri anche I termoarredi

bertocci-90-anni.jpg
Bertocci negli anni 2000