Lo studio X+Living, già artefice di molte librerie sparse in tutto il territorio cinese, ha appena ultimato per il cliente Zhongshuge, una nuova scenografica libreria in Cina, a Chongqing

libreria-in-Cina

Grande città situata alla confluenza dei fiumi Azzurro e Jialing, nel sudovest della Cina, Chongqing è una città in crescita, piena di angoli affascinanti. Situata al terzo e quarto piano del grattacielo Zodi Plaza, la libreria Chongqing Zhongshuge accoglie i visitatori con una semplice facciata in vetro. La sorpresa si nasconde all’interno. La libreria, disposta su 1300 metri quadrati, sembra infatti studiata per attirare l’attenzione dei lettori e degli appassionati di architettura.

libreria-in-cina

I libri diventano per lo studio X+Living, fondato nel 2011 dalla giovane Li Xiang, un vero e proprio materiale compositivo e creativo, ideale per dar vita ad ambienti scenografici e fotogenici.

Nella lobby ricoperta di specchi, per esempio, gli scaffali si riflettono sul pavimento formando un tunnel di libri che invita i visitatori a percorrerlo. Nella sala di lettura per bambini, invece, gli scaffali sono colorati con il paesaggio, gli edifici e i mezzi di trasporto di Chongqing.

libreria-in-cina

Nella sala principale, infine, la doppia scala con gli scaffali e il soffitto a specchio raddoppiano le dimensioni della stanza in modo sorprendente.

[Text Luisa Castiglioni-Ph. Shao Feng]

 

 

Leggi qui l’intervista all’architetto Weichen Zhong di Shanghai, con lui abbiamo parlato dell’evoluzione nel design in Cina.

Scopri qui la Grand Opera House di Shanghai.