Il nuovo monomarca di Florim, a Singapore, è un punto di incontro per gli studi di progettazione del mercato asiatico

florim
Un nuovo spazio espositivo a Singapore

Un’azienda che ha cambiato il concetto di piastrella producendo elementi decorativi di design ed eleganza. Florim, produttore italiano di superfici in gres porcellanato, con un fatturato che supera i 400 milioni di euro grazie anche ai brand di alta gamma quali Floor Gres, Rex, CEDIT – Ceramiche d’Italia e Casa Dolce Casa -, Casamood, Cerim e FLORIM stone, che si rivolgono sostanzialmente alle necessità progettuali, apre il suo nuovo importante flagship Store a Singapore.

Florim
Le lastre in gres porcellanato di Florim sono caratterizzate dal grande formato e da uno spessore di 6 mm

Uno spazio che, insieme a quello di Brera a Milano, al NoMad di New York e a Mosca, rappresenta per l’azienda un investimento che lo colloca vicino ai grandi studi di progettazione. [Text Isabelle Fournier]

Gli interni del Flagship Store di Singapore