Up To You Anthology è la piattaforma per la borsa su misura, progettata dal tuo designer preferito

Up-to-you-anthology
Nendo ha disegnato la serie Mai Square e Mai Round

Up to You Anthology  nasce da un’idea di Nicolò Gavazzi, imprenditore con esperienze nella gestione di Boffi e De Padova. L’idea è tanto semplice quanto efficace, e permette di accorciare la filiera tra produzione e vendita. Inoltre, è possibile progettare la propria borsa, in un modello esclusivo, solo per sé o per crearne una collezione.

Up-to-you-anthology
Creazione di Nicolò Gavazzi, imprenditore italiano e ideatore della piattaforma Up to you Anthology

Spiega Nicolò Gavazzi: Ho pensato a un e-shop che permetta al designer di arrivare direttamente al cliente finale, “accorciando” i passaggi realizzativi e distributivi tradizionali […]”. Il sistema di acquisizione è semplice: il designer/creativo propone la propria idea, la piattaforma si occupa di verificarne la fattibilità, dopodiché si passa alla produzione. Le borse sono realizzate da artigiani italiani, e sono interamente made in Italy.

La Piega, modello realizzato dal designer statunitense Marc Thorpe

I materiali comprendono i tessuti riciclati, con processi di lavorazione a basso impatto ambientale, e pelli provenienti da animali già inseriti nella catena alimentare.  La borsa finita è messa in vendita, con l’etichetta ‘Up to you Anthology’ accanto al nome del designer.

Up-to-you-anthology
Dettaglio della collezione di Naoto Fukasawa

Vi sono poi le ‘special collections’: modelli realizzati da 11 nomi del panorama internazionale di moda e design, nomi quali Giulio Cappellini, Elisa Ossino, Naoto Fuwasawa, Nendo, che hanno interpretato l’oggetto per condividerlo. [Text Anguilla Segura]