Annuncio: CIFF Guangzhou 2020 si terrà dal 27 al 30 luglio, in un’unica fase

ciff-guangzhou-2020-design.jpg
Mostra dedicata al design italiano a CIFF Guangzhou 2019

Dal 27 luglio 2020, si apre ufficialmente una nuova fase per il design dell’arredamento cinese. CIFF Guangzhou, giunta alla 45esima edizione, è oggi la più grande e importante fiera dedicata ai mobili e all’interior design in Cina. A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, CIFF Guangzhou si terrà in un’unica fase, dal 27 al 30 luglio 2020, che comprenderà tutti i settori merceologici, arredamento per casa e giardino, tessuti e complimenti, arredo per ufficio e contract.

ciff-guangzhou-2020-design.jpg
CIFF Guangzhou 2019

Design in China, una nuova prospettiva

Dall’edizione 2020, partirà ufficialmente un nuovo progetto, per promuovere il Made in China di qualità e il “design in China”. Articolato in tre fasi successive biennali – 2021, 2023 e 2025 -, il percorso mira a far conoscere al mondo la migliore manifattura cinese. CIFF abbraccia così completamente il programma “Made in China 2025”, il disegno strategico per elevare la produzione cinese oltre la “fabbrica delle copie”.

ciff-guangzhou-2020-design.jpg
CIFF Guangzhou 2019

A tal fine, CIFF Guangzhou 2020 ha nominato un team di curatori di altissimo livello, che comprende designer di fama internazionale. Wen Hao, Hou Zhengguang, Song Tao e Frank Chou, sono i designer che formano la squadra di curatori, con l’incarico di selezionare le aziende cinesi che investono nel design e nella creatività.

Scopri anche Il design di Alvaro Siza a CIFF Shanghai 2019

Frank Chou Design

I quattro designer sono anche imprenditori del design, ciascuno cone una propria attività. Wen Hao ha fondato un’azienda che porta il suo nome, Haostyle; Hou Zhengguang è invece la mente dietro a Moreless, un’azienda di design cinese contemporaneo che reinterpreta la tradizione cinese. Song Tao è un’artista con una passione per il design-arte, che ospita nella sua O-Gallery, e Frank Chou, giovanissimo pluripremiato designer, ha dato vita a una sua collezione. I designer curatori e le loro aziende sono la migliore espressione del “design made in China” a CIFF Guangzhou 2020.

Moreless Design

Un’area di 50 mila metri quadrati sarà dedicata al design originale. Oltre a questo, il padiglione 3.2 ospita la prima “China Furniture Design Invitational Exhibition”, un evento che ospita l’esposizione commerciale, ma anche con finalità culturali, e la affianca con una speciale attività di comunicazione, diretta ai media cinesi e internazionali. Inoltre, qui si terrà una mostra dedicata agli ultimi 10 anni di design cinese, e vis sarà uno spazio speciale dedicato per forum e seminari.

Haostyle Design

Ultimo, ma non da ultimo, un generale miglioramento del layout espositivo, con le aree New Arrivals of Home Furnishing Brands, Parallel Space Exhibition, Design Dream Show, Office Theme Pavilion, China Interiors & Decorations Conference e Global Garden Lifestyle Festival, e l’accoglienza della città di Guangzhou, fanno di CIFF un appuntamento imperdibile per gli operatori mondiali del settore arredamento.

Song Tao, O Gallery

Scopri anche Il design di Alvaro Siza a CIFF Shanghai 2019