Desalto rinnova gli spazi del suo showroom aziendale, con un allestimento artistico e una parte dedicata alle novità di prodotto

desalto-showroom-
Lo showroom aziendale di Desalto, con l’allestimento di Gordon Guillaumier “La casa del collezionista”

Desalto, in occasione di Milano Design City, ha rinnovato il suo showroom aziendale, a Cantù. Gli spazi espositivi sono stati riprogettati per esporre tutte le nuove collezioni, con un suggestivo allestimento artistico di Gordon Guillaumier, art director del brand. L’installazione, dal titolo La casa del collezionista, combina il fascino delle opere d’arte a quello dei prodotti storici del marchio. 

Desalto presenta le ultime novità di prodotto

Nello showroom aziendale di Cantù, i visitatori possono toccare con mano e osservare da vicino tutte le collezioni realizzate e prodotte da Desalto nel corso del 2020. Tra le ultime novità, ci sono i tavoli da pranzo allungabili Fourmore di Gordon Guillaumier, il sistema modulare di contenitori Stac di Giacomo Moor e la famiglia di tavoli L45 disegnati da Giacomo Poletti. Elementi d’arredo dalla personalità decisa, realizzati con materiali e finiture di pregio.

Il tavolo Fourmore, disegnato da Gordon Guillaumier per Desalto

Arte e design si incontrano ne La casa del collezionista, l’allestimento di Gordon Guillaumier per Desalto

La casa del collezionista, l’allestimento espositivo realizzato da Gordon Guillaumier nello showroom aziendale di Desalto, è un connubio perfetto tra arte e design. Due mondi e discipline diverse che in questo progetto convivono in armonia. Le opere d’arte esposte sono quelle selezionate da Chiara Rusconi, fondatrice della galleria bresciana d’arte contemporanea “A Palazzo Gallery”. Tra i lavori ci sono i dipinti firmati da Nathalie Du Pasquier, Paolo Gonzato e Servane Mary; gli arazzi pittorici su carta di Ann Iren Buan, le ceramiche di Bonomo Faita, e le immagini digitali di Brendan Fowler e Gioele Amaro.

desalto-showroom
La casa del collezionista di Gordon Guillaumier, incontro tra arte e design

Le opere d’arte, realizzate in periodi storici differenti, sono in sintonia con i molteplici pezzi della ricca e articolata collezione Desalto, dialogando e valorizzandosi a vicenda. La casa del collezionista invita a cogliere la sottile relazione che c’è tra arte e design. Una connessione naturale che dà vita a un dialogo estetico ricco e originale. Desalto, attraverso quest’allestimento, mostra ai visitatori come i suoi prodotti non siano solo funzionali, ma anche esteticamente belli, proprio come le opere d’arte.

desalto-showroom
Nello showroom aziendale di Desalto sono esposte tutte le collezioni prodotte nel 2020