Tra i premiati al Compasso d’Oro 2020, anche la cappa Spazio, di Falmec

Un riconoscimento importante per questo progetto di Falmec, una cappa studiata per impiegare al meglio lo spazio sopra il bancone nelle cucine a isola, uno spazio spesso non utilizzato. Lo spazio in più che si ricava può ospitare oggetti di varia natura, per rendere più pratiche le attività in cucina.

Scopri tutti i premiati al Compasso d’Oro 2020

La cappa ha una struttura portante a isola con ripiani in vetro fumé, per riporre gli oggetti per l’uso quotidiano. Un canale attrezzato con ganci può sostenere mestoli e altri utensili, e un sistema di illuminazione a LED lungo il bordo della cappa illumina il piano di lavoro.

Scopri Sintesi, la cappa integrata nel piano cottura

Spazio, inoltre, ha varie funzioni innovative. Le porte USB e le prese elettriche consentono di collegare smartphone, tablet o lettori MP3, e gli altri apparecchi elettrici da cucina.

L’organizzazione dello spazio prevede la presenza di portaspezie, un porta rotolo, e un leggio per appoggiare il tablet per eseguire meglio le ricette. Un piccolo orto domestico, anch’esso intorno alla cappa, permette di coltivare piante aromatiche, grazie a una luce speciale che favorisce il processo di crescita delle piante.

Scopri le cappe con E.ion System, per aria pura e ionizzata

La funzione primaria di aspirazione della cappa utilizza la tecnologia Circle.Tech, brevettata da Falmec. Grazie alla tecnologia Circle.Tech la cappa filtra l’aria in uscita e la diffonde nell’ambiente in modo uniforme. La cappa Spazio usa filtri speciali Carbon.Zeo, che combinano materiali naturali, come il carbone attivo e la zeolite, ideali per assorbire composti organici e e vapore acqueo. Motore e filtri assicurano un’eccellente aspirazione, oltre ad essere silenziosi e ad assorbire perfettamente tutti gli odori.

Scopri Sintesi, la cappa integrata nel piano cottura

Scopri le cappe con E.ion System, per aria pura e ionizzata