Il 19 dicembre 2020, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha presentato la seconda fase di “Quirinale Contemporaneo”

Inaugurata nel mese di giugno 2019, “Quirinale contemporaneoè un’iniziativa del Presidente della Repubblica per promuovere l’arte e il design italiani all’interno del Quirinale. Il 2 giugno 2019 sono stati presentati i primi 68 lavori, 36 opere di artisti contemporanei e 32 oggetti di design. Tra i migliori esempi del Made in Italy, i prodotti di arredamento sono collocati nei cortili, nei saloni e nei giardini del Palazzo del Quirinale. Nelle photogallery, da sfogliare, le immagini dei prodotti del progetto Quirinale Contemporaneo 2020.

Scopri la prima fase di Quirinale Contemporaneo qui

quirinale-design-italiano-2020.jpg
Un classico del design italiano: la lampada Falkland, di Bruno Munari per Danese

Il design italiano nel Quirinale Contemporaneo 2020

Nel mese di dicembre 2020, la collezione si è arricchita di 75 elementi, distribuiti tra il Palazzo del Quirinale e la tenuta Presidenziale di Castelporziano. Come ha sottolineato il Presidente Mattarella, “È proprio nei momenti più aspri e difficili che il bisogno dell’arte e della cultura si fa più avvertito, per la loro capacità di generare energie fondamentali per il nostro vivere individuale e collettivo.” Per questo, il progetto Quirinale Contemporaneo continua, nonostante il periodo complicato, anche se, naturalmente, per il momento è visitabile solo virtualmente.

quirinale-design-italiano-2020.jpg
Lampada Pinecone, di Paola Navone per Fontana Arte

La collezione Quirinale Contemporaneo, a cura di Cristina Mazzantini, responsabile dei Beni Culturali del Quirinale, comprende diverse icone del design italiano, sia prodotti industriali sia collezioni di arte design. Introdurre il design italiano al Quirinale ha la doppia valenza di avvicinare le istituzioni alla vita individuale, e di avvicinare i visitatori al nostro design, collocando l’arredamento nell’atmosfera aulica di un museo. in questo modo, la residenza del Presidente della Repubblica diventa più democratica e familiare.

Scopri la prima fase di Quirinale Contemporaneo qui

quirinale-design-italiano-2020.jpg
Tavolo Boboli 475, di Rodolfo Dordoni per Cassina

Il Quirinale per il made in Italy

La nuova collezione Quirinale Contemporaneo 2020 comprende 33 nuovi pezzi di design italiano, progettati da 19 designer, che si aggiungono ai 32 già presenti. I designer selezionati provengono da diversi periodi e territori, così come le aziende, per avere una rappresentanza il più ampia possibile del design italiano. Le opere e i prodotti esprimono la tradizione artigianale nelle lavorazioni pregiate, così come la qualità industriale della tecnologia più avanzata. È importante sottolineare che i prodotti di arredamento non sono semplicemente esposti, ma fanno parte di un progetto di interior design, che colloca i pezzi in armonia con l’architettura d’interni esistente.

Tappeto Croquis, di Armani Casa